Corso EAGLE & Futura Academy - UPDATE

Futura Academy & OrCAD

UPDATE: Nuova data fissta per il giorno 08/04/2017 del corso corso EAGLE di Futura Academy. Non mancate!!!

Il corso che presenterò a Milano il 30 Gennaio 2016 nell'ambito dei corsi di Futura Academy (presso la sede di Futura Elettronica), si pone come obiettivo quello di avvicinare gli utenti al tool EAGLE, analizzando e spiegando l’intero processo di sviluppo di un circuito stampato, partendo dall’idea del circuito elettronico fino ad arrivare alla generazione dei file Gerber per la realizzazione dei PCB.

Dopo il riscontro positivo del precedente Corso OrCAD, è la volta di presentare un altro ottimo tool per la progettazione elettronica molto vicino al mondo Arduino e dell'Open Hardware: EAGLE.

EAGLE, che sta per "Easily Applicable Graphical Layout Editor", è un tool della Cadsoft che ha raggiunto un alto grado di maturità. Viene utilizzato per lo sviluppo e la progettazione di circuiti elettronici affermandosi come riferimento soprattutto nell'ambito dell'Open Hardware, trascinato dal "fenomeno" Arduino che ha permesso ancor più una sua rapida diffusione. Basti pensare che gli schemi elettrici dei dispositivi Arduino vengono rilasciati come file EAGLE e che siti rinomati per la realizzazione e la vendita di prodotti DIY (Do It Yourself – fai da te) come ad esempio SparkFun, rilasciano i file dei loro circuiti nello stesso formato CAD, prevedendo e rendendo disponibile intere librerie EAGLE dedicate.

I microcontrollori verranno distribuiti gratuitamente a tutti gli utenti grazie alla collaborazione con Atmel.

Per maggiori informazioni si faccia riferimento alla pagina del corso EAGLE di Futura Academy.

Durante il corso verrà presentato un progetto pratico, per meglio illustrare tutti i passaggi della toolchain, che verterà sulla progettazione di una scheda elettronica "Arduino Stand-Alone" con un micro Atmel e in particolare l’Atmega328 presente appunto sulla board Arduino

Il progetto pratico è stato ideato per svincolare il proprio progetto dalla scheda Arduino, molto comoda per trasformare rapidamente le idee in sistemi funzionanti ma raramente usabile come soluzione definitiva di progetto, per svariate ragioni come quella di evitare di acquistare/dedicare un Arduino nuovo per ogni idea, o per le sue dimensioni magari non compatibili con lo spazio a disposizione, oppure anche per la ragione di voler integrare “on board” altre periferiche d’interesse. Perciò in questi ed altri casi si tende a progettare e realizzare una scheda elettronica ‘ad hoc’, che rimuova tutto quello che non è necessario aumentando la compattezza e la robustezza del progetto ma anche aggiungendo tutte le parti d’interesse per evitare di connettere ulteriori shield e avere tutto il necessario centralizzato sulla propria scheda.

Grazie a quanto verrà illustrato durante il corso, l’utente sarà in grado di poter realizzare le proprie schede elettroniche Arduino (e non) partendo dallo schematico per arrivare allo sbroglio e infine ai file Gerber per la prototipazione e/o l'industrializzazione.

Progetti Realizzati

  • PCB K Line
  • PCB Lettura segnali neurali
  • Progetto Tesi
  • Base Unit
  • K Line
  • Ripristino di percorsi neurali
  • Dispositivo di protezione
  • Rilevatore di presenza

Iscriviti alla Newsletter

About the Author

Vincenzo GermanoLe mie passioni sono la progettazione hardware e la scrittura firmware. Seguo il mondo dell'Open Source e credo fermamente che la condivisione della conoscenza e il confronto costante siano due elementi fondamentali per la crescita di ogni individuo.

Visite Sito