[CNC] Aggiorniamo il GRBL all'ultima versione disponibile, ovvero la 1.1f

CNC GRBL UpdatedDopo le tante richieste di rilascio del firmware modificato, ho trovato il tempo per sistemarlo e caricarlo online per poterlo condividere con tutti. Trovate i tre file modificati sul mio repository di GitHub.

La versione originale utilizzata per le modifiche è GRBL 1.1f, perciò l'ultima disponibile attualmente. Visto che l'aggiornamento riguarda la board di Futurashop il micro di riferimento è l'ATmega2560. La procedura di aggiornamento è semplice:

- scaricate l'intero firmware dalla pagina GRBL-Mega, 

- poi sostituite nella cartella principale i tre file scaricati (config.h, cpu_map.h e defaults.h) dal link precedente del mio repository e il firmware è pronto.

Per il flash, spostate tutta la cartella appena realizzata nel percorso d'installazione dell'IDE di Arduino, sotto la cartella "libraries". A questo punto aprite l'IDE di Arduino e sotto il menù File>>Esempi troverete il nome del progetto appena spostato; non dovete far altro che compilare e scaricare il tutto. La procedura è più facile a farsi che a dirsi, in ogni caso dopo aver programmato la board USB vi troverete l'ultimo aggiornamento del GRBL pronto per essere utilizzato.  Le uniche due accortezze da tenere sono:

1- dare il comando diretto in Candle per impostare i valori di default della memoria mediante il reset: $RST=$

2- sempre mediante Candle effettuare l'inversione della direzione assi con il comando: %3=7

Tenete presente che il firmware è impostato per avere: 16 setp e non 8, perciò bisogna modificare i "dip switch" della board controllo assi (DIP1 su OFF e DIP2 su ON), non ha l'homing abilitato e il probe è impostato sul pin PF6.

Spero quanto prima di porvi fornire una guida illustrata di tutta la procedura, in ogni con le informazioni precedenti avete tutto il necessario per procedere e se avete dubbi, chiedete pure.

Commenti  

+1 # andrea 2018-10-03 21:09
Ciao sono uno dei primi del corso cnc ho dei problemi di rilevamento del piano, e poi la fresa non rispetta le dimensioni del pcb, ma forse e dovuto al non riscontro con il piano? Se ti e possibile mi puoi inviare lo schema dei cavi per il rilevamento con il valore del condensatore. Poi con Win 7 il Programma Candle non parte sempre non so perchè, su alcuni PC si su altri no. Ciao e grazie per la tua attenzione :Andrea
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # V 2018-11-11 22:34
Citazione andrea:
Ciao sono uno dei primi del corso cnc ho dei problemi di rilevamento del piano, e poi la fresa non rispetta le dimensioni del pcb, ma forse e dovuto al non riscontro con il piano? Se ti e possibile mi puoi inviare lo schema dei cavi per il rilevamento con il valore del condensatore. Poi con Win 7 il Programma Candle non parte sempre non so perchè, su alcuni PC si su altri no. Ciao e grazie per la tua attenzione :Andrea


Ciao Andrea, se hai seguito la procedura descritta, hai il pin PF6 abilitato per il probe, perciò non devi far altro che collegare con un cavo il GND della board alla basetta ramata e il pin PF6 al mandrino e nel caso in cui hai qualche problema di interferenza (ad esempio il mandrino non arriva a toccare il piano ma rileva comunque un punto) allora tra i due fili appena elencati, inserisci un condensatore da 20nF e dovresti aver risolto il tutto. Tienimi aggiornato!
V
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Progetti Realizzati

  • PCB Lettura segnali neurali
  • PCB K Line
  • Progetto Tesi
  • Base Unit
  • Ripristino di percorsi neurali
  • K Line
  • Dispositivo di protezione
  • Rilevatore di presenza

Iscriviti alla Newsletter

About the Author

Vincenzo GermanoLe mie passioni sono la progettazione hardware e la scrittura firmware. Seguo il mondo dell'Open Source e credo fermamente che la condivisione della conoscenza e il confronto costante siano due elementi fondamentali per la crescita di ogni individuo.

Visite Sito